Crea sito

App per insegnanti: Padlet

App per insegnanti molto versatile: Padlet

 

Definire cosa fa esattamente questa app per insegnanti non e semplice perchè è un’applicazione molto versatile, permette di creare diverse attività in modo collaborativo. Sulla home page del sito si legge questa definizione: “Benvenuto al modo più semplice per creare e collaborare al mondo“.

App per insegnanti Padlet

 PADLET può essere definito, nella sua funzione originaria, come     “un’applicazione web based, cioè funziona on line,  che permette di creare una bacheca virtuale, dove è possibile inserire: testo, immagini, video, musica, grafici, ecc.”

In realtà Padlet può essere utilizzato semplicemente per appuntare contenuti digitali come si fà in una bacheca oppure per creare e/o supportare diverse attività didattiche:

  • strutturare una vera e propria lezione,
  • creare una presentazione,
  • supportare metodologie come il Brain Storming oppure il Cooperative Learning,
  • Creare Storytelling,
  • Creare mappe concettuali, ecc

La figura sottostante mostra le tipologie di Padlet che puoi creare quando clicchi sul pulsante: “crea un Padlet“.

app per professori Padlet1

Come funziona questa app per insegnanti

 Per prima cosa bisogna crearsi un’account, cioè registrarsi al sito. Una volta entrati per creare un Padlet è necessario cliccare sul pulsante “Crea un Padlet”. A questo punto si apre una finestra, come quella mostrata nella figura soprastante, dove è possibile scegliere il tipo di Padlet. Effettuata la scelta, si apre una lavagna virtuale dove poter inserire del testo o qualsiasi  tipo di oggetto multimediale ( immagine, video, audio, ecc). Per effettuare gli inserimenti basta cliccare due volte consecutivamente in un qualsiasi punto della lavagna. Il nostro Padlet può essere personalizzato cliccando sul pulsante a forma di rotellina posto in alto a destra. Si può cambiare lo sfondo, modificare il titolo, scegliere tra temi già preimpostati, aggiungere icone, ecc. L’interfaccia utente, molto semplice ed intuitiva, permette di navigare all’interno dell’applicazione senza particolari problemi. Inoltre attraverso l’opzione privacy possiamo decidere se rendere pubblico o meno il nostro Padlet. Infine possiamo condividere il nostro Padlet con i principali social network con un semplice click. Questa meravigliosa app per professori permette anche di lavorare in modo collaborativo, cioè più persone possono accedere allo stesso lavoro e aggiungere o modificare i contenuti. Questo favorisce il lavoro di gruppo, anche a distanza.
Non resta che provarlo.
Qui di seguito un videotutorial di pochi minuti su come utilizzare Padlet:

 In questo blog abbiamo anche parlato di Prezi e Infogram.
Risorse per la didattica ha terminato il post: “App per insegnanti: Padlet”.  Se non volete perdere il prossimo articolo non dimenticatevi di scrivervi ad uno dei Social Network . Troverete i relativi pulsanti sulla parte alta  di questo sito oppure sul fondo pagina.

You may also like...